Marciano, Amalia

È dottoranda di ricerca in Metodologia della ricerca educativa presso il Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione dell’Università degli Studi di Salerno. Laureata in Scienze Pedagogiche, collabora con le cattedre di Letteratura per l ’infanzia e Storia della scuola (Prof.Leonardo Acone), studiando l’intersezione tra letteratura,lettura e storie come dispositivi pedagogici e strumenti di facilitazione del sapere. Nel 2020 ha pubblicato, con Giovanni Savarese, un contributo sulla rivista LLL, “E quindi uscimmo a riveder le stelle”: restiamo a casa e leggiamo Dante.

Lascia un commento