Balzano, Vito

Dottore di ricerca in Dinamiche formative ed educazione alla politica, conseguito presso l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro nel 2014. È stato assegnista di ricerca in pedagogia generale e, dal 2016, è docente a contratto di Pedagogia generale e sociale presso il dipartimento FOR.PSI.COM e la Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro. Nel 2019 ha vinto il Premio Italiano di Pedagogia istituito dalla SIPED, per la monografia “Educazione, persona e welfare. Il contributo della pedagogia nello sviluppo delle politiche sociali”, edita da Progedit. Ha condotto studi e ricerche sul versante pedagogico e sociale, educazione alla politica, solidarietà, inclusione, dignità e welfare, interessandosi alle interconnessioni che insistono tra la dimensione educativa e quella delle politiche sociali. Ha pubblicato monografie, contributi e articoli scientifici, tra i più recenti si segnalano: Educazione, persona e welfare. Il contributo della pedagogia nello sviluppo delle politiche sociali (Bari 2017); “Il ritorno del padre in educazione: una nuova sfida tra mutamenti culturali e generazionali” («Pedagogia e Vita» 3/2018); Nuovi contesti di sviluppo della pratica educativa. La figura professionale dell’educatore nel welfare di comunità («Pedagogia Oggi» 1/2019); “Democrazia e educazione in John Dewey. Nuove prospettive pratiche per un educare alla cittadinanza democratica”, («Civitas Educationis» 2/2019); “Educazione e welfare: la persona e la sua identità come antidoto alla deprivazione antropologica dell’era postmoderna” («Pedagogia e Vita» 1/2020); Educare alla cittadinanza sociale (Bari 2020).

Lascia un commento