Libri e maestri tra medioevo e umanesimo

luciano-gargan1

a cura di Luciano Gargan
premessa di Vincenzo Fera

Messina, Centro Interdipartimentale di Studi Umanistici, 2011, I-XLVI, 1-686; tavv. XVIII. ISBN 978-88-87541-97-7

€ 100

 

 

INDICE GENERALE

Premessa
Bibliografia citata in forma abbreviata
Riferimenti bibliografici
Sigle
Giovanni Conversini e la cultura letteraria a Treviso nella seconda metà del Trecento
Nuovi documenti per il Petrarca e i suoi familiari
Due biblioteche private padovane del Trecento
Un maestro di grammatica a Padova e a Feltre nel secondo Trecento
Oliviero Forzetta e la diffusione dei testi classici nel veneto al tempo del Petrarca
Libri di teologi agostiniani a Padova nel Trecento
La cultura a Venezia, Padova, Treviso e Vicenza nei secoli IX-XI
Il preumanesimo a Vicenza, Venezia e Treviso
La cultura umanistica a Treviso nel Trecento
Studenti trevigiani a Padova fra Tre e Quattrocento: il lascito di Tommaso Salinguerra
Un umanista ritrovato: Galeazzo Facino e la sua biblioteca Libri e biblioteche a Treviso al tempo di Ludovico Barbo
Per la biblioteca di Giovanni Conversini
Gli umanisti e la biblioteca pubblica
Libri, librerie e biblioteche nelle università italiane del Due e Trecento
Il libro per l’università
Dittico modenese. I libri di Iacopo Camangerini e di Giovanni da Reggio (sec. XIV-XV)
Cultura e arte nel Veneto nel primo Umanesimo
Biblioteche pubbliche in Italia nel secolo XV
Scuole di grammatica e università a Padova tra Medioevo e Umanesimo
«Dum eram studens Padue». Studenti-copisti a Padova nel Tre e Quattrocento
Autori e libri di Matteo Bandello «Libri di medicina» a Treviso (e a Padova) nel primo Trecento

Indice delle tavole
Indice delle fonti manoscritte
Indice dei nomi